Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Ciclo di Drammaturgia Italiana Contemporanea: Eroe, di Alessandra Vannucci

Data:

18/12/2020


Ciclo di Drammaturgia Italiana Contemporanea: Eroe, di Alessandra Vannucci

Garibaldi fu un eroe, un mito del secolo XIX. Ma cos’è un eroe? Cosa lo caratterizza come tale? Perché un popolo, una battaglia, hanno bisogno di un eroe?

Generoso e temperamentale, bellicoso e carismatico, insofferente ai lacci ed alle convenienze del potere, Garibaldi non era uomo da accettare vantaggi e da rinunciare alla lotta in prima linea. Qualsiasi lotta, anche cruenta, purché fosse per la libertà e contro l’oppressore. I biografi impazzivano a seguirlo di accampamento in accampamento per far combaciare le diverse versioni che forniva degli episodi eroici della sua vita. Vita da eroe romantico: un po’ corsaro, un po’ poeta, ora crucciato come un re in esilio ora sfrontato e seduttore come un avventuriero.

Lo spettacolo, presentato in Italia sotto forma di lettura scenica, ha debuttato a Rio de Janeiro nel 2007 seguito poi da Vitória, Brasilia, Porto Alegre, Curitiba e Angra dos Reis. È la sesta produzione della Leões de Circo Pequenos Empreendimentos, con la regia di Alessandra Vannucci e partecipazione di Nicola Siri.

 

Alessandra Vannucci

L’autrice e regista Alessandra Vannucci vive tra Brasile e Italia. Ha realizzato numerosi spettacoli nei due paesi, tra cui i più recenti sono: Ruzante, di Angelo Beolco (2002); O Castiçal, di Giordano Bruno (2003); Opereta Erótica (2004); A Descoberta das Américas, di Dario Fo (2005) e Pocilga, di Pier Paolo Pasolini (2006), sempre con il patrocinio dell’Istituto Italiano di Cultura di Rio de Janeiro. Per l’Istituto ha anche curato eventi multimediali come Brasil Mediterrâneo (2004) e Infinitos Universos e Mundos (2005).

In Italia con Laura Sicignano ha scritto Partenze (2004), Sudore (2005), Vola, Colomba! (2006), Mercenari SPA (2006), Il Naso di Darwin (2007) e Donne in Guerra (2008) per il Teatro Cargo di cui è socia. Come regista ha prodotto anche I Magi (2005) per il Teatro Carlo Felice di Genova e Arlecchino all’Inferno (2007) con Enrico Bonavera, per il Festival Mantova Teatro e la Biennale di Venezia.

 

* * * * *

 

Realizzazione:

Istituto Italiano di Cultura di Rio de Janeiro

 

Collaborazione:

Museo del Risorgimento (Comune di Genova)

 

* * * * *

 

Ciclo di Drammaturgia Italiana Contemporanea: Eroe, di Alessandra Vannucci

 

Data: 18 dicembre 2020

Ora: 18h

Luogo: Facebook e Youtube (Online)

Ingresso: Gratuito

Informazioni

Data: Ven 18 Dic 2020

Orario: Alle 18:00

Ingresso : Libero


1167