Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Dante 700: Umana Divina Geometria, un film di Livia Raponi

Data:

25/03/2021


Dante 700: Umana Divina Geometria, un film di Livia Raponi

Tra i poeti brasiliani e le opere di Dante Alighieri esiste da secoli un’intima corrispondenza, che non si è mai interrotta.

Marco Lucchesi, poeta, traduttore e presidente dell’Accademia Brasiliana di Lettere, ci offre in questo cortometraggio una testimonianza toccante del proprio profondo legame con il Sommo Poeta, condividendo la propria voce carismatica e sensibile di cultore di Dante e autore, in costante transito tra l'universo letterario italiano e quello di lingua portoghese. Il Canto XXXIII del Paradiso, momento culminante e conclusivo della Divina Commedia, è più che mai vivo nell’intensa recitazione di Lucchesi; al tempo stesso, esso si manifesta mediante una delicata tessitura di elementi estetici e artistici presenti lungo tutto il film.

Tra immagini inedite e d’archivio della città di Rio, performances dell’acrobata Juliano Alvarenga e tessiture armoniche sottili del compositore Daniel Murray, una voce narrante femminile conduce lo spettatore in un’immersione lirica dalle sfumature oniriche, visitando e attraversando componimenti del poeta Carlos Drummond de Andrade (1902 - 1987), in ideale contrappunto al testo dantesco.

Il film, scritto e diretto da Livia Raponi, Direttrice dell'IIC Rio, è una realizzazione dell’Istituto Italiano di Cultura di Rio de Janeiro in occasione dei 700 anni della morte del poeta Dante Alighieri.

 

* * * * * 

 

Realizzazione:

Istituto Italiano di Cultura di Rio de Janeiro

 

Collaborazione:

Centro per il Libro e la Lettura (CEPELL)

La Lettura, Supplemento del Corriere della Sera

 

* * * * *

 

Dante 700: Umana Divina Geometria, un film di Livia Raponi

 

Data: 25 marzo 2021

Ora: 11:00

Dove: corriere.it e cepell.it (Online)

Biglietto: Gratuito

Informazioni

Data: Gio 25 Mar 2021

Orario: Alle 11:00

Ingresso : Libero


1176